Daniela Bernardo

Dirsi all’altro è difficile, anche se l’altro è la persona che vogliamo accanto.

A volte c’è bisogno di uno spazio sicuro per entrambi, libero dal giudizio, in cui pensare insieme alla relazione, ai suoi conflitti e ai suoi nodi, per prendersene cura. Dirsi, allora, è prima di tutto lasciarsi conoscere, esplorare cosa accade nelle stanze delle emozioni proprie e dell’altro, trovando un modo per abitare quelle stanze anche in due.

Nel percorso di psicoterapia di coppia ci concentriamo sul presente per dialogare, dare un significato ai comportamenti, riconoscere le ferite e immaginare un modo per ritrovarsi, capirsi di più. Io vi accompagno, sostenendovi come coppia.

Insieme, se lo desiderate, impariamo a stare nella scomodità dell’essere diversi e a decifrare quel che dell’altro non si riesce a comprendere. Riflettiamo sugli schemi che si ripetono sempre uguali, diventando cicli negativi in cui ci si sente senza via d’uscita.

Proviamo a cucire le ferite un punto alla volta, se è possibile, scegliamo parole che chiariscono e creiamo nuovi modi per comunicare i vostri mondi interni, per farli incontrare.

Nel percorso di psicoterapia di coppia ci concentriamo sul presente per dialogare, dare un significato ai comportamenti, riconoscere le ferite e immaginare un modo per ritrovarsi, capirsi di più. Io vi accompagno, sostenendovi come coppia.

Insieme, se lo desiderate, impariamo a stare nella scomodità dell’essere diversi e a decifrare quel che dell’altro non si riesce a comprendere. Riflettiamo sugli schemi che si ripetono sempre uguali, diventando cicli negativi in cui ci si sente senza via d’uscita.

Proviamo a cucire le ferite un punto alla volta, se è possibile, scegliamo parole che chiariscono e creiamo nuovi modi per comunicare i vostri mondi interni, per farli incontrare.

Come funziona

∙ Dopo il primo contatto, via email, ci incontriamo per un primo colloquio di coppia, che dura un’ora. In questo spazio ci conosciamo, inquadriamo la situazione e capiamo se e come possiamo lavorare insieme.

∙ Durante il percorso, ci incontriamo per un colloquio di coppia di 60 minuti, con una cadenza da stabilire.

∙ La durata nel tempo non può essere prevista a priori, perché seguirà i vostri bisogni e i vostri cambiamenti.

I percorsi sono disponibili in presenza oppure online.

∙ Sono rivolti a coppie eterosessuali, a coppie LGBTQ+, policole, a coppie di amici e a ogni legame che abbia bisogno di uno spazio di cura.

∙ Ogni colloquio di coppia in presenza oppure online, incluso il primo, costa 100 euro (con fattura detraibile come spesa sanitaria).